—NEW Hoopomania Booster Hoop: 0.85kg-2.45kg—

Si può davvero perdere peso in modo efficace con l'hula hoop?

Perdere peso con l'Hula Hoop
È possibile perdere peso con l'hula hoop, ma ci sono alcune cose da considerare prima. Prima di tutto, bisogna capire come si può perdere peso e come l'Hula Hoop può aiutare efficacemente a dimagrire. Cominciamo col dire che: Le esperienze di dimagrimento con l'Hula Hoop dimostrano che è possibile raggiungere la linea dei propri sogni grazie all'hooping.

Come si fa a perdere peso?
Non importa quale dieta seguiamo o quale sport pratichiamo: per perdere peso, il corpo deve ricevere meno calorie di quelle che brucia. Solo quando il corpo riceve meno calorie di quelle che effettivamente brucia, inizia ad accedere alle nostre riserve di grasso indesiderato e a scomporle. Quindi, se iniziate a mangiare meno e in modo più sano o ad aumentare il vostro fabbisogno energetico facendo più esercizio fisico, perderete peso.

Quanto peso posso perdere con l'Hula Hoop?
Per capire meglio, è interessante sapere che per perdere 1 chilo di grasso corporeo si dovrebbero risparmiare circa 7000 kcal. In questo caso l'Hula Hoop può essere di grande aiuto. Se si volesse perdere peso solo attraverso la dieta, questo richiederebbe molto tempo o potrebbe essere legato a molte rinunce e questo non è salutare a lungo termine. Il motivo è il nostro consumo di calorie. In questo caso si distingue tra tasso metabolico basale e tasso metabolico di prestazione. Il tasso metabolico basale è quello che consumiamo in uno stato di completo riposo. Cioè, senza alcun movimento. Si tratta di ciò che consumiamo esclusivamente attraverso i nostri organi. Varia da persona a persona e può essere calcolato in base a sesso, altezza, peso corporeo e percentuale di grasso corporeo. Il metabolismo energetico deriva dal nostro movimento. Questo significa tutto il movimento. La camminata verso la scrivania al mattino, la passeggiata al pomeriggio o l'allenamento con l'hula hoop alla sera. Sommando il tasso metabolico basale e il tasso metabolico di prestazione si ottiene il tasso metabolico totale. Se si consumano più calorie del proprio tasso metabolico totale, a lungo andare si ingrassa. Se invece si consumano meno calorie rispetto al tasso metabolico totale, si dimagrisce.

Esempio:

Persona A:
Tasso metabolico basale = 1500 kcal (consumo giornaliero senza esercizio fisico)
Tasso metabolico = 300 kcal (poco esercizio fisico)
Tasso metabolico totale = tasso metabolico basale + tasso metabolico di prestazione = 1800 kcal
Apporto calorico con la dieta = 1700 kcal
Deficit calorico = tasso metabolico totale 1800 kcal - apporto calorico 1700 kcal = 100 kcal
La persona A ha quindi un deficit giornaliero di 100 kcal. Un deficit fa perdere peso. Per perdere 1 chilogrammo di peso corporeo, è necessario bruciare circa 7000 kcal. Con 100 kcal al giorno, si tratta di 700 kcal alla settimana e quindi la persona A ha bisogno di dieci settimane per risparmiare 7000 kcal e quindi perdere 1 chilogrammo.
Sfortunatamente, la persona A fa pochissimo esercizio fisico e quindi ha un metabolismo molto poco performante. La persona B ha deciso di perdere peso con l'aiuto di un hula hoop e fa esercizio per 1 ora al giorno. Il resto dei valori rimane invariato.

Persona B:
Tasso metabolico basale = 1500 kcal
Metabolismo di potenza = 800 kcal (questo aumenta significativamente con 1 ora di allenamento con l'Hula Hoop al giorno)
Tasso metabolico totale = 2300 kcal
Apporto calorico = 1700 kcal
Deficit calorico = 2300 kcal - 1700 kcal = 600 kcal
La persona B consuma quindi 4200 kcal in una settimana e non ha nemmeno bisogno di 2 settimane per perdere 7000 kcal per 1 chilo di grasso corporeo. La persona B ha quindi mangiato come la persona A, ma ha ottenuto successi molto più rapidi e non va dimenticato che la persona B fa anche qualcosa di buono per il suo corpo attraverso l'esercizio fisico e costruisce muscoli. Una maggiore muscolatura porta a sua volta a un aumento del tasso metabolico basale, perché i muscoli consumano calorie anche a riposo.

IMPORTANTE: questo è un esempio. I valori variano da persona a persona.

Per quanto tempo devo allenarmi con l'Hula Hoop per perdere peso?
Per perdere peso con successo, non è necessario allenarsi per un'ora al giorno. Tuttavia, è consigliabile allenarsi regolarmente e, nel migliore dei casi, praticare ogni giorno. Se si è alle prime armi con l'hooping, è sufficiente un massimo di 10 minuti al giorno. Questo perché il tessuto connettivo deve prima abituarsi al massaggio del cerchio sull'addome e sui fianchi. Se la tecnica funziona e non si prova dolore durante l'hooping, si può aumentare il tempo di allenamento. Per vedere presto i primi successi e per poter aumentare correttamente il metabolismo delle prestazioni, 30-45 minuti di hooping sono ottimali. Assicuratevi di non eseguire l'hooping solo in una direzione, ma anche nell'altra. Solo in questo modo i muscoli saranno sollecitati in modo uniforme.

La dieta giusta per perdere peso con l'Hula Hoop
L'esempio non solo ha dimostrato quanto sia importante muoversi di più, ma anche che perdere peso funziona solo se si modifica anche la dieta. Infatti, l'allenamento con l'Hula Hoop non porta alla perdita di peso se poi si mangiano troppe calorie e quindi non si crea un deficit. Per mantenere il corpo in forma e vitale, è importante seguire un'alimentazione equilibrata e sana. Tuttavia, questo non significa che non si possa mangiare una pizza o un gelato. Fedele al motto: "L'equilibrio è la chiave"!
Una dieta equilibrata comprende soprattutto frutta e verdura in quantità sufficiente, grassi sani e proteine sufficienti. I grassi non salutari, che si trovano sempre più spesso nei cibi fritti o negli insaccati grassi, dovrebbero essere evitati. Al contrario, si dovrebbero scegliere più spesso fonti di grassi sani come l'avocado o le noci. Bisogna anche evitare il più possibile gli alimenti ricchi di zuccheri. Questi aumentano enormemente il livello di zucchero nel sangue, che si abbassa di nuovo poco dopo e può scatenare le voglie. Esistono molte forme di dieta. Ma a prescindere dalla scelta di una dieta a basso contenuto di carboidrati, del conteggio delle calorie o del digiuno intermittente, alla fine si dovrebbe optare per ciò che si può fare a lungo termine. Il punto fondamentale è che tutte le diete hanno una cosa in comune: portano a un deficit calorico. L'unica domanda da porsi è quale sia il modo più semplice per raggiungere questo obiettivo. Si consiglia di optare per una dieta ricca di proteine, in quanto le proteine sono particolarmente soddisfacenti per lungo tempo e possono causare meno voglie. È bene stare alla larga dalle diete drastiche. Queste possono essere dannose per la nostra salute e di solito portano all'indesiderato effetto yo-yo.

Esperienze di dimagrimento con l'Hula Hoop
L'esempio ha dimostrato che per perdere peso a lungo termine è necessario fare più esercizio fisico e mangiare sano. Grazie all'esercizio fisico, non è un problema se si mangia un po' di più. Grazie all'aumento del consumo, si può mangiare di più senza ingrassare. Per fare più esercizio a lungo termine, è importante trovare uno sport divertente, facile da praticare e che possa essere integrato nella vita quotidiana. Le esperienze di dimagrimento con l'Hula Hoop dimostrano che l'hooping può essere appreso rapidamente e che è possibile praticarlo anche in una vita quotidiana stressante. Si può fare hooping comodamente davanti alla TV la sera o a ritmo della propria musica preferita. Con un Hoopomania Hula Hoop con pomelli da massaggio si possono bruciare molte calorie divertendosi, rassodare la pancia e rinforzare i muscoli. Il consumo di calorie varia a seconda del peso dell'hula hoop, della velocità del movimento e della propria corporatura. In media, si aggira tra le 400 kcal e le 600 kcal all'ora e può quindi tenere il passo con il consumo del jogging.

Ulteriori informazioni:
Qual è l'Hula Hoop giusto?
Acquistare l'Hula Hoop
Imparare l'Hula Hoop

Loading ...